Terremoto a Roma, scossa di magnitudo 3 con epicentro ai Castelli Romani

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Agosto 2020 14:24 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2020 15:01
Terremoto a Roma

Terremoto a Roma, scossa di magnitudo 3 con epicentro ai Castelli (foto ANSA)

Una scossa di terremoto di magnitudo 3, è stata avvertita a Roma e provincia poco alle 14.00 di oggi, venerdì 28 agosto.

Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita a Roma alle 14 di oggi, 28 agosto. 

La magnitudo stimata dall’Ingv è 3. L’epicentro è a 3 km da Lariano ed è avvenuto ad una profondità di 10 km.

Il terremoto, durato circa 15 secondi, è stato avvertito tra Lariano e Velletri, ai Castelli Romani.

Alla prima scossa ne sono seguite altre due, rispettivamente di 2.0 e 2.4. Secondo la Protezione Civile non risultano danni o problemi particolari.

Tantissime le testimonianze dei cittadini sui social network in cerca di conferma che si trattasse proprio di una scossa di terremoto.

Terremoto Roma, verifiche su Metro C dopo scossa 

Circolazione con forti rallentamenti sulla linea C della Metro di Roma per verifiche tecniche in seguito alla scossa di terremoto. Lo comunica l’Atac. (fonti ANSA, AGI)