Terremoto nel Sannio, scossa di magnitudo 3.1 con epicentro a Ceppaloni. Gente in strada

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Novembre 2020 17:51 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2020 17:53
Terremoto in Sicilia 18 novembre: una scossa di magnitudo 3.4 a Troina, in provincia di Enna

Terremoto in Sicilia: una scossa di magnitudo 3.4 a Troina, in provincia di Enna (Foto d’archivio Ansa)

Scossa di terremoto nel Sannio, di magnitudo 3.1 con epicentro a Ceppaloni. La scossa è stata avvertita anche nei comuni vicini.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata avvertita distintamente in provincia di Benevento, nel Sannio.

L’allarme è scattato alle 16:43, quando la terra ha tremato per alcuni secondi con epicentro a Ceppaloni.

Un’altra scossa, di minore entità (2.1) era stata registrata poche ore prima sempre a Ceppaloni e nella zona del Sannio, intorno alle 14:39.

La scossa è stata avvertita anche nei comuni vicini, in Valle Caudina, in provincia di Avellino e a Benevento città, dove alcune famiglie si sono riversate in strada.

Diverse le chiamate al centralino dei vigli del fuoco, ma al momento non si segnalano danni a cose o persone.

Sono in corso da parte dei comuni di Ceppaloni, San Giorgio del Sannio, Altavilla Irpina, Chianche, San Leucio del Sannio, Arpaise le verifiche di rito. (fonte AGI)