Terremoto, due scosse di magnitudo 3.1 al largo delle Marche

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 marzo 2019 1:07 | Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2019 1:07
terremoto marche

Terremoto, due scosse di magnitudo 3.1 al largo delle Marche

ROMA – Due scosse di terremoto di magnitudo 3.1 sono state registrate ieri sera, 27 marzo, al largo delle Marche, davanti alla costa tra Ascoli Piceno e Fermo. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), i terremoti sono avvenuti alle 21:59 (Fermo) e alle 23:03 (Ascoli Piceno) con ipocentro tra gli 11 e i 19 km di profondità ed epicentro tra e 10 e i 19 km di distanza da Pedaso, Cupra Marittima e Grottammare. Un’altra scossa, di magnitudo 2.9, si è registrata sempre sulla costa Marchigiana Picena alle 22 con ipocentro a 8 km di profondità. Non si segnalano danni a persone o cose. (fonte: ANSA)