Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 3.3 vicino Bronte

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Settembre 2019 8:01 | Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2019 8:01
Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 3.3 vicino Bronte

Un sismografo (foto da archivio ANSA)

CATANIA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 23:32 di ieri, 17 settembre, in Sicilia, sulle pendici occidentali dell’Etna. Non si segnalano danni a persone o cose. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 7 chilometri di profondità ed epicentro ad altrettanti di distanza dal comune di Bronte.

Sempre nella stessa zona, poche ore prima dell’evento di magnitudo 3.3 delle 23.32, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia aveva registrato almeno altre due scosse nel giro di pochi minuti di distanza l’una dall’altra. Entrambi gli eventi sismici hanno avuto epicentro nel territorio del comune etneo. (fonte ANSA)