Terremoto Siena, sciame sismico a Castiglione d’Orcia. Il sindaco chiude le scuole

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 novembre 2018 8:06 | Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2018 21:10
Terremoto Siena, sciame sismico a Castiglione d'Orcia. Il sindaco chiude le scuole

Terremoto Siena, sciame sismico a Castiglione d’Orcia. Il sindaco chiude le scuole

SIENA – Una decina di scosse di terremoto, la più forte di magnitudo 2.4, sono state registrate stamani, giovedì 8 novembre, a Castiglione d’Orcia nel Senese.

Lo sciame sismico è stato avvertito dalla popolazione. Anche se non ha provocato danni, in molti per la paura sono scesi in strada. Il sindaco di Castiglione d’Orcia Claudio Galletti ha anche emesso ordinanza di chiusura delle scuole.

A seguito delle scosse di terremoto verificatesi questa mattina in provincia di Siena, con epicentro a Castiglione d’Orcia, sono stati effettuati sopralluoghi in tutti gli edifici pubblici: scuole, uffici comunali, la casa di riposo, gli ambulatori e le chiese sono stati valutati dai tecnici, che non hanno riscontrato danni.

Ho ritenuto doveroso attivare la procedura prevista dal piano di protezione civile e quindi per prima cosa chiudere le scuole per la giornata di oggi, in attesa di seguire l’evoluzione di questo ripetuto sciame sismico,” ha spiegato il sindaco.

Dalle 06:01 l’INGV ha registrato ben 16 scosse: la più forte, magnitudo 2.4, è stata registrata alle ore 06:21.