Terremoto Udine, nuova scossa 3.5 all’alba. Epicentro a Tolmezzo, come ieri

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 giugno 2019 9:18 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2019 9:24
Terremoto Udine, nuova scossa 3.5 all'alba. Epicentro a Tolmezzo, come ieri

Terremoto Udine, nuova scossa 3.5 all’alba. Epicentro a Tolmezzo, come ieri

UDINE – Trema ancora la terra in Friuli. Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.5 (ML Richter) è stata registrata all’alba dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nella zona di Tolmezzo, in provincia di Udine. Il sisma è avvenuto alle ore 6.12 di sabato mattina.

L’epicentro è stato localizzato a circa 1 chilometro a sud di Tolmezzo, ad una profondità di 1,4 chilometri. E’ la stessa zona in cui alle 15.57 di venerdì pomeriggio era stata registrata una prima scossa di magnitudo 4.0. La scossa è stata avvertita in alto Friuli e anche a Udine. Al momento non sono segnalati danni a persone o cose.

Il sisma è stato percepito in numerose zone della regione. Segnalazioni sono giunte anche in Austria, oltre che da Tarcento, Tricesimo, San Giovanni al Natisone, Reana del Rojale, Attimis, Treppo Grande, Tavagnacco, Magnano, Cavazzo, Castelnuovo del Friuli, Pavia di Udine, Gemona e Udine. In pratica in tutta la montagna friulana e in pianura. Un risveglio brusco pure per le migliaia di penne nere che questo fine settimane si trovano proprio a Tolmezzo per il raduno alpino Triveneto: domani sfileranno in 30 mila.

5 x 1000

Quattro giorni fa, l’11 giugno, un analogo terremoto di magnitudo 3.1 (ML Richter) era stato registrato alle 8.54 nei pressi della località di Ziri, in Slovenia, a 44 chilometri Est-Sud-Est di Drenchia. (Fonte: Ansa, Ingv)