Terremoto vicino Torino: scossa 3.0 a Lusernetta, avvertita fino a Cuneo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 marzo 2018 8:51 | Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2018 8:51
Terremoto. Scossa vicino Torino: scossa 3.0 a Lusernetta, avvertita fino a Cuneo

Terremoto vicino Torino: scossa 3.0 a Lusernetta, avvertita fino a Cuneo

TORINO – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata registrata dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica (Ingv) nel Pinerolese, alle 15,29 di martedì 28 marzo.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

L’epicentro del sisma è stato localizzato nel comune di Lusernetta (Torino), ad una profondità di circa 16 chilometri. Il terremoto è stato avvertito distintamente nella Val Pellice, nella zona di Cavour e nella Valle Infernotto, nel Cuneese. Al momento non si registrano danni.

Il racconto de Il diario di Torino:

TORINO –  La scossa di terremoto che questo pomeriggio ho colpito il Piemonte è stata percepita maggiormente nella zona di Pinerolo. L’epicentro del terremoto è stato identificato  tra Lusernetta (TO) e Bagnolo Piemonte (CN), con ipocentro a 16 km. La moderata entità del fenomeno sismico ha fatto sì che nel capoluogo non si sia avvertito alcun tremore.

TERREMOTO – La scossa è stata avvertita intorno alle 15 e 30 di martedì 27 marzo, come reso noto dall’Istituto nazionale di Geofisica e di Vulcanologia. Fortunatamente pare che non ci siano stati feriti.  La terra ha tremato con grande intensità in Valle Infernotto e Valle Po