Terremoto Toscana, scossa magnitudo 3.4 tra Lucca e Massa Carrara

Di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Giugno 2013 12:59 | Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2013 13:02
Terremoto Toscana, scossa magnitudo 3.4 tra Lucca e Massa Carrara

Terremoto Toscana, scossa magnitudo 3.4 tra Lucca e Massa Carrara

FIRENZE  – Torna a tremare la terra in Toscana, una scossa di magnitudo 3.4 è stata avvertita sabato mattina tra le province di Lucca e Massa Carrara.

L’epicentro è localizzato tra i Comuni di Minucciano, Fivizzano e Casola. Si tratta degli stessi centri dell’area della Garfagnana e della Lunigiana colpiti dal sisma della scorsa settimana. La scossa è stata avvertita dalla popolazione e diverse persone che sono uscite dalle case.

Sono in corso le verifiche da parte dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile. Si tratta della prima scossa che ha superato la magnitudo 3 da circa una settimana. Tutte le scosse dello sciame sismico si erano finora attestate poco sopra la magnitudo 2.

Secondo i rilievi registrati dall’Ingv il sisma è avvenuto alle ore 11.00 con magnitudo locale 3.4 e profondità di circa 5,3 km.