Terremoto in Toscana: scossa magnitudo 3.8 tra Lucca e Massa Carrara

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2013 16:26 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2013 16:27
Terremoto in Toscana: scossa magnitudo 3.8 tra Lucca e Massa Carrara

Ancora scosse in Toscana

FIRENZE – Continua a tremare la terra in Toscana. Un terremoto di magnitudo 3.8 è stato registrato dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia sulla Alpi Apuane tra le province di Massa Carrara e Lucca. 

La scossa ha avuto epicentro a a 9,7 km di profondità. I Comuni più vicini ll’epicentro sono Casola (Massa Carrara), Giuncugnano e Minucciano (Lucca).

Finora è la scossa più intensa, di una serie di otto, che domenica 23 giugno ha colpito Lunigiana e Apuane. Le precedenti scosse si erano attestate intorno a magnitudo 2.