Terremoto tra Belluno e Treviso, scossa di magnitudo 3.7

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Agosto 2015 23:25 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2015 23:25
Terremoto tra Belluno e Treviso, scossa di magnitudo 3.7

Terremoto tra Belluno e Treviso, scossa di magnitudo 3.7

VENEZIA – Un terremoto di magnitudo 3.7 è stato avvertito la sera del 18 agosto tra le province di Belluno e Treviso. I cittadini sono accorsi in strada e numerose sono state le chiamate ai vigili del fuoco, nonostante non siano stati segnalati danni.

La scossa è stata registrata dal sistema di monitoraggio dell’Ingv poco dopo le 22 del 18 agosto con ipocentro a 7 chilometri di profondità ed epicentro tra Alano di Piave, Quero e Vas, in provincia di Belluno, e Segusino, Cavaso del Tomba e Possagno, in provincia di Treviso.

I vigili del fuoco di Feltre hanno ricevuto numerose chiamate da parte dei cittadini spaventati, i quali hanno avvertito distintamente il movimento tellurico. Al momento non risultano danni a persone o cose ma verranno compiuti sopralluoghi e accertamenti.