Terremoto Trentino: chiusa una chiesa giudicata inagibile

Pubblicato il 29 ottobre 2011 19:51 | Ultimo aggiornamento: 29 ottobre 2011 20:10

TRENTO, 29 OTT – I vigili del fuoco del Trentino stanno lavorando nel tardo pomeriggio per chiudere una parrocchia a Avio, a causa del terremoto di stamattina. Si tratta di una chiesa, quella di San Nicolo', che con la scossa di oggi ha visto aprirsi alcune crepe, segnalate dal parroco, e che i vigili del fuoco hanno verificato nella giornata, decretando problemi di stabilita'.

''La struttura – spiegano intorno alle 18.30 – ha subito lesioni pericolose, quindi stiamo facendo col sindaco di Avio le procedure per chiuderla''. Un po' di lavoro per i vigili del fuoco ci sara' anche per la chiesa di Molina di Ledro, dove alcuni ornamenti esterni, come la croce e qualche marmo risultano pericolanti. Verranno quindi rimossi e fissati nuovamente.