Terremoto nella valle del Belice di 2.3 tra le province di Palermo e Trapani

Pubblicato il 20 agosto 2012 18:40 | Ultimo aggiornamento: 20 agosto 2012 18:42

sismografoPALERMO – Terremoto nella valle del Belice, in Sicilia: la scossa sismica, di magnitudo 2.3, è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia tra le province di Agrigento e Trapani.

L’epicentro è stato localizzato tra Partanna, Menfi, Montevago e S. Margherita Belice a una profondità di 10 km. La scossa, che non ha provocato danni, è stata nella stessa zona del terremoto che nel gennaio ’68 distrusse le città belicine.

Gli altri comuni interessati dalla scossa sono stati Castelvetrano, Gibellina, Poggioreale, Salaparuta, Santa Ninfa.