Terrorismo, militari Esercito controllano confini in Friuli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Dicembre 2015 8:37 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2015 8:37
Terrorismo, militari Esercito controllano confini in Friuli

Militari Esercito

TREVISO – Sono arrivati lunedì mattina, 14 dicembre, a Tarvisio i 35 militari dell’Esercito inviati dal Viminale per presidiare i confini della provincia di Udine nell’ambito del servizio “strade sicure”. L’attività operativa “partirà domani, con le pattuglie che effettueranno controlli di retrovalico nel rispetto di Schengen”, ha spiegato all’Ansa Irene Tittoni, dirigente della IV zona Polizia di Frontiera.

Ieri inoltre hanno preso il via i servizi di controllo anche sulla frontiera di Gorizia, dove sono stati destinati altri 20 militari che hanno già avviato una ricognizione sul territorio. A breve partiranno pure i servizi su Trieste, dove sono stati destinati altri 35 militari per implementare i controlli alle frontiere marittime e terrestri. Oltre in attività di retrovalico, saranno infatti impegnati anche in porto.