Terrorismo a Roma, ecco i 7 episodi contestati

Pubblicato il 19 luglio 2010 15:07 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2010 15:30

Sono almeno sette gli attentati, avvenuti a Roma tra il 2007 e il 2010, dei quali sarebbe responsabile il gruppo eversivo ”Cellule di resistenza proletaria”. E’ quanto emerso da un’indagine della Digos di Roma ancora in corso, che ha portato all’arresto di Angelo Liberati, 27 anni, e denunce per i cittadini romani P.P., di 30 anni, e S.F.A., di 50 anni, quest’ultimo già coinvolto in indagini per attentati analoghi negli anni precedenti.

Liberati sarebbe l’autore di telefonate per la rivendicazione di un attentato incendiario del 15 luglio del 2008, contro una concessionaria della Fiat a Roma, e del 20 gennaio scorso, contro la sede dell’Associazione nazionale carabinieri, sezione di Montesacro. Oltre ad essere incastrato dalle registrazioni telefoniche, Liberati è stato anche ripreso dalle telecamere nei pressi delle cabine pubbliche da cui furono effettuate le chiamate di rivendicazione.

Gli attentati delle ”Cellule di resistenza proletaria”, una formazione che inneggiava alle Brigate Rosse e a tematiche anarcoidi, con frequenti richiami al brigatista Mario Galesi, risalgono al giugno del 2007, con l’invio di un pacco bomba al produttore cinematografico Pietro Valsecchi; al 15 e 24 luglio 2008, con gli attentati incendiari (il primo fallito) contro concessionarie della Fiat; al 10 febbraio 2009, per il fallito attentato incendiario all’ispettorato del Lavoro di via de Lollis; al 21 aprile 2009, per gli attentati contro un Circolo del Pd ed uno del Pdl con l’esplosione di bombolette di gas.

Ancora l’8 maggio 2009, con la spedizione di tre lettere minatorie indirizzate al Presidente del VI Municipio, Gianmarco Palmieri, al segretario regionale del Pd, Roberto Morassut e al giornalista Francesco Di Majo. L’ultimo e’ quello del 20 gennaio scorso, quando davanti all’ingresso dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione Montesacro, fu fatto esplodere un ordigno costituito da nove bombolette di gas da campeggio, che ha provocato diversi danni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other