Test Invalsi 2018 per la scuola primaria: come funziona, le date e le materie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 marzo 2018 10:20 | Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2018 10:20
Test Invalsi 2018 per la scuola primaria: come funziona, le date e le materie

Test Invalsi 2018 per la scuola primaria: come funziona, le date e le materie

ROMA – Le date previste per il test Invalsi alle primarie (la scuola elementare) si concentrano nel mese di maggio.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela gratis da Google Play.

Il 3 maggio (per le quinte) il test di inglese. Il 9 maggio (per le seconde e le quinte) italiano. Nello stesso giorno ((per le classi campione delle seconde) Lettura. L’11 maggio (per le seconde e le quinte) matematica. Il test Invalsi di quinta elementare comprenderà inoltre un questionario che raccoglie informazioni sul contesto scolastico, extrascolastico e familiare dei ragazzi.

Riepilogando quindi:

  • 3 maggio 2018: Inglese (per le classi quinte).
  • 9 maggio 2018: Italiano (per le classi seconde e quinte).
  • 9 maggio 2018: Lettura (per le classi campione della seconda primaria).
  • 11 maggio 2018: Matematica (per le seconda e quinte).

Il test Invalsi di inglese.

Per la prima volta nel test Invalsi per le quinte c’è anche inglese. Si inizia con la lettura o reading. I compiti saranno formati da un testo di 110 parole massimo al quale sono collegate minimo tre domande di comprensione. A seguire il listening (l’ascolto). Un brano in inglese dalla durata di due minuti a cui seguono delle domande di comprensione. Al contrario delle scuole medie, le prove si svolgeranno non con i Pc ma su carta.

Il test invalsi di italiano.

Il questionario è basato sulla comprensione di alcuni testi (per le classi quinte). Per le seconde una ventina di quiz che riguardano un testo da leggere e capire e la comprensione di parole.

Il test invalsi di matematica.

Il questionario di Matematica, invece, chiederà di svolgere operazioni matematiche o geometriche per le seconde. Per le quinte una ventina le domande, tra quiz misti, a risposta multipla o aperta, oppure con la risoluzione di un’operazione.

Il test invalsi di Lettura.

La prova consisterà in 40 domande che chiedono di correlare una parola all’immagine corrispondente.