Teverola (Caserta), incidente sul lavoro: operaio muore schiacciato da una pressa

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 Dicembre 2019 16:21 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2019 16:21
Teverola (Caserta), incidente sul lavoro: operaio muore schiacciato da una pressa

(Ansa)

CASERTA  –  Incidente mortale sul lavoro a Teverola, in provincia di Caserta, venerdì 13 dicembre. Un uomo di 47 anni, Cesario Bortone, è morto dopo essere rimasto schiacciato da una pressa nell’azienda in cui lavorava. 

Bortone era originario di Cesa (Caserta). Sul posto sono arrivati i carabinieri, che stanno indagando per capire la dinamica dell’accaduto, e un’ambulanza del 118, ma i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. 

A Cesa l’amministrazione comunale ha decido di sospendere le iniziative natalizie in programma nel weekend. In una nota il sindaco, Enzo Guida, a nome dell’intera amministrazione comunale, ha parlato di “tragedia che colpisce ancora una volta una persona della nostra comunità”. “Abbiamo appreso con grande dolore la notizia della morte, esprimiamo cordoglio e vicinanza alla famiglia di Cesario Bortone. In segno di rispetto e di lutto, si è deciso di sospendere le iniziative natalizie in programma in questo fine settimana” conclude Guida. (Fonte: Ansa)