Tg3/ Dopo le polemiche rimosso il vaticanista Balducci. Aveva detto che ad ascoltare il Papa c’erano “quattro gatti”

Pubblicato il 14 Luglio 2009 20:07 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 20:07

É stato rimosso dal suo ruolo di vaticanista Roberto Balducci, il giornalista del Tg3 che aveva ironizzato sul numero di fedeli che seguono il papa nel servizio sulle vacanze del pontefice in Val D’Aosta andato in onda nell’edizione delle 19.

Dopo le polemiche nate intorno alla vicenda Balducci aveva inviato al direttore del Tg3, Antonio Di Bella, una lettera nella quale «ribadisce il rispetto per il Vaticano, si dispiace di aver procurato una danno alla testata e all’azienda e si rimette alla valutazione da parte del direttore».

A nulla sembrano però essere valse le scuse. Di Bella ha infatti dato la notizia che da oggi Balducci non seguirà più il Vaticano.

Nel servizio incriminato, Balducci aveva detto: «Domani il Papa va in vacanza e ci saranno anche due gatti… che gli strapperanno un sorriso, almeno quanto i proverbiali quattro gatti, forse un po’ di più, che hanno ancora il coraggio e la pazienza di ascoltare ancora le sue parole».

Parole che hanno fatto nascere e alimentato la polemica, causa della sua rimozione dal ruolo di vaticanista.