Thiené (Vicenza), candidato della Lega muore di infarto durante lo spoglio delle elezioni

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 Giugno 2017 11:53 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2017 11:53
Thiené (Vicenza), candidato della Lega muore di infarto durante lo spoglio delle elezioni

Thiené (Vicenza), candidato della Lega muore di infarto durante lo spoglio delle elezioni (Foto Ansa)

THIENE (VICENZA) – Un candidato consigliere della Lega Nord muore seguendo lo spoglio del primo turno delle elezioni comunali domenica 11 giugno.

Erano circa le 23:45 di notte quando Antonio Zordan, 68 anni, candidato consigliere per la lista “Schneck sindaco” a Thiené, in provincia di Vicenza, si è improvvisamente accasciato al suolo.

Subito, scrive il Gazzettino, sono intervenuti i sanitari del Suem, che per più di mezz’ora hanno provato a rianimare l’uomo con un massaggio cardiaco, invano. Per Antonio Zordan non c’era ormai nulla da fare.

L’uomo è deceduto davanti alla sede della Lega Nord di corso Garibaldi, dove era presente anche il candidato sindaco Attilio Schneck.