Thomas Colnaghi, bancario scomparso e ritrovato cadavere in un bosco vicino Como

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 gennaio 2014 12:11 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2014 12:11
Thomas Colnaghi, bancario scomparso e ritrovato cadavere in un bosco vicino Como

Un bosco

LECCO – Thomas Colnaghi, bancario di 37 anni, di Calco, centro della Brianza in provincia di Lecco, è stato trovato cadavere in un bosco tra Como e il confine con la Svizzera dopo tredici giorni di incessanti ricerche. L’uomo era scomparso da casa lo scorso 16 gennaio.

Il corpo senza vita è stato trovato martedì pomeriggio da alcuni ragazzi in una zona boschiva tra Monte Olimpino (Como) e Ponte Chiasso. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e il soccorso alpino. Successivamente è stato riconosciuto dai parenti. La notizia è riportata dai quotidiani locali Il Giorno e La Provincia.

La presenza dell’uomo era già stata segnalata in prossimità del confine elvetico e in una chiesa. Poi un residente della zona di Capiago Intimiano (Como) lo aveva visto vagare nudo e gli aveva donato dei vestiti che ieri indossava. Resta il mistero sulle ragioni della scomparsa e delle cause della morte.