Thomas De Marchi, morto sub di 34 anni: aveva avuto malore durante apnea

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 luglio 2015 13:09 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2015 13:09
Thomas De Marchi, morto sub di 34 anni: aveva avuto malore durante apnea

Thomas De Marchi, morto sub di 34 anni: aveva avuto malore durante apnea

TRIESTE – Thomas De Marchi è morto a 34 anni dopo essere stato colto da un malore lo scorso martedì 21 luglio mentre era impegnato in una immersione in apnea. De Marchi si era immerso al largo del porticciolo di Grignano ed era stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cattinara.

Il Gazzettino scrive che a dare l’allarme era stata la moglie, quando si è accorta che il marito non respirava:

“Disperata ha iniziato ad urlare e a quel punto alcuni bagnanti si sono tuffati in acqua per aiutarla. Era durato venti minuti l’intervento sul posto del 118 che aveva praticato all’uomo, oltre alle terapie rianimatorie, anche una iniezione di adrenalina. Presente anche una motovedetta della Capitaneria di Porto, Carabinieri e Vigili del fuoco subacquei. Un medico che era lì presente ha cercato di farlo respirare. E’stato il primo ad intervenire. Thomas lascia la moglie, mamma, papà e due fratelli. Lavorava in Grotta Gigante. Era coordinatore della sezione di Trieste del Cai”.