Thyssen, l’accusa: “Alcuni imputati hanno usato testimoni falsi”

Pubblicato il 23 Novembre 2010 13:52 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2010 14:26

”Alcuni imputati si sono affidati a testimoni falsi. Lo hanno fatto perché sapevano che la verità li porta dritti alla condanna”: lo ha detto il pm Laura Longo durante la requisitoria al processo Thyssenkrupp.

Il magistrato ha annunciato che chiederà alla corte d’assise di trasmettere gli atti alla procura dove, comunque, un’inchiesta sulle testimonianze non genuine – a carico di un primo gruppo di persone – è già in corso.

[gmap]