Cronaca Italia

“Ti spacco un gamba”, e gliela rompe. Denunciato giocatore di calcetto

(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

BELLUNO – Prima la minaccia “Ti spacco una gamba!” poi il fallaccio, un’entrata da dietro che ha fratturato il ginocchio sinistro di D.F., durante una partita del campionato provinciale di calcio a cinque del Centro sportivo italiano, in provincia di Belluno. Succedeva nel 2012, e ora si potrebbe procedere d’ufficio, come racconta il Corriere delle Alpi:

C’è in piedi una denuncia querela per lesioni gravi e, nelle prossime settimane, la Procura della repubblica di Belluno potrebbe chiedere il rinvio a giudizio dell’autore dell’intervento falloso.

La vittima giocava per il Willy’s bar e la sua squadra stava vincendo con largo vantaggio contro la  Spes Arena. Il giocatore dovrà subire due interventi: uno subito,alla gamba del piede d’appoggio, un altro a maggio, per sistemare l’articolazione.

 

To Top