Tirolo. Trovatato il cadavere di Axamer Lizum: sciatore disperso da 4 mesi

Pubblicato il 11 Maggio 2012 15:01 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2012 16:29

BOLZANO – La neve ha restituito la salma di uno sciatore austriaco quindicenne, disperso da quattro mesi nel centro sciistico Axamer Lizum in Tirolo. Lo studente non aveva fatto ritorno a casa il 7 gennaio scorso dopo una giornata sulle piste da sci. Con ogni probabilita' Patrick e' precipitato durante un fuoripista.

Numerose battute di ricerca erano rimaste senza esito, ancora ieri circa 200 uomini del soccorso alpino avevano perlustrato la zona con 30 cani. Oggi una scialpinista ha individuato il corpo con la testa ancora sepolta dalla neve ai piedi di un pendio.