Firenze. “Topi escono dal ristorante cinese”: abitanti denunciano, Nas lo chiude

Pubblicato il 30 agosto 2012 12:06 | Ultimo aggiornamento: 30 agosto 2012 12:16

Ristorante cineseFIRENZE – I topi uscivano dal cortile del ristorante cinese e invadevano il palazzo. Per questi i condomini di uno stabile di Firenze, in pieno centro storico, hanno chiamato i Nas. I carabinieri hanno trovato escrementi di volatili, topi e sporcizia diffusa. Anche 50 chili di carne di provenienza non certificata nei congelatori. Il ristorante è stato chiuso e dovrà pagare circa 2.500 euro.

Le condizioni igieniche riscontrate dalla Asl fiorentina avrebbero lasciato ben poco da fare. Al titolare del ristorante i carabinieri hanno contestato violazioni delle norme igienico sanitarie e sulla tracciabilità dei prodotti alimentari. Se il ristorante vorrà riaprire le sue cucine dovrà prima mettersi a regola ed eseguire le necessarie operazioni di pulizia, sanificazione e derattizzazione.