Cronaca Italia

Torino, 15enne si impicca in tavernetta. Sms a compagna: “Ti veglierò dall’alto”

Torino, 15enne si impicca in tavernetta. Sms a compagna: "Ti veglierò dall'alto"

Torino, 15enne si impicca in tavernetta. Sms a compagna: “Ti veglierò dall’alto”

CHIVASSO (TORINO) – Lo ha ritrovato penzoloni, appeso alla trave che sostiene il soffitto della tavernetta. A scoprire il figlio, di appena 15 anni e ormai senza vita, è stata la stessa madre, nella tarda serata di martedì.

E’ successo a Tonengo di Mazzè, in provincia di Torino. Il giovane si è ucciso nella casa dove viveva con sua madre. Frequentava un liceo ad Ivrea, è descritto come un ragazzo allegro, di compagnia, che non aveva mai mostrato di soffrire di depressione.

Non ha lasciato alcun biglietto ma, secondo quanto riportato dall’Ansa, poco prima di morire avrebbe inviato due sms ad una ragazza sua coetanea. In uno ha scritto: “Ti veglierò dall’alto”. Il suicidio, secondo quanto accertato dai carabinieri, sarebbe riconducibile a una delusione amorosa. Su Facebook ci sono ancora le loro foto insieme: il ragazzo risulta fidanzato dallo scorso agosto.

To Top