Torino, aggredisce passante con l’accetta e scappa. Caccia all’uomo in pieno centro

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Gennaio 2019 15:27 | Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2019 15:30
Torino, aggredisce passante con l'accetta e scappa. Caccia all'uomo in pieno centro

Torino, aggredisce passante con l’accetta e scappa. Caccia all’uomo in pieno centro

TORINO – Paura in pieno centro a Torino, dove un uomo armato di accetta ha aggredito un passante, forse al culmine di una lite. L’autore del gesto, un uomo di colore che indossava un gilet giallo da cantiere, si è poi dato alla fuga dopo aver sottratto lo zainetto alla sua vittima, forse per nascondere l’arma. Polizia, vigili urbani e carabinieri sono ora sulle sue tracce. 

L’aggressione è avvenuta poco prima di mezzogiorno, sotto i portici di via Pietro Micca: i mezzi pubblici sono stati temporaneamente bloccati e il centro città presidiato dalle forze dell’ordine. La vittima è stata colpita alla testa diverse volte e soccorsa da alcuni passanti. Un’ambulanza lo ha poi portato all’ospeale Mauriziano, la prognosi è riservata. La ferita è superficiale, ma preoccupa il trauma cranico che ha subito“

Gli investigatori ipotizzano una lite tra connazionali. Alcuni testimoni hanno riferito al quotidiano la Repubblica: “Lo stava inseguendo e lo ha colpito quattro volte sulla testa. Urlava che quell’altro gli  aveva rubato in casa”.