Torino/ “Andiamo a trovare il Papa”. Tre suore multate per eccesso di velocità

Pubblicato il 19 Luglio 2009 9:24 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2009 9:24

«Eravamo preoccupate per la salute del Papa». È semplice la spiegazione che fornisce una delle tre suore fermate sull’autostrada per Aosta, vicino a Torino, per eccesso di velocità. Una volta saputa la notizia del ricovero del Santo Padre, si sono messe in macchina e hanno viaggiato a velocità sostenuta alla volta del capoluogo valdostano.

La Stradale, però, non si è certo fatta scrupoli e le ha fermate a Quincinetto mentre procedevano a oltre 180 chilometri orari. Anche per le sorelle è scattata la richiesta di rito: «Patente e libretto».