Torino, a 5 anni porta pochi soldi con l’elemosina: la madre lo picchia, arrestata

Pubblicato il 13 Gennaio 2011 13:40 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2011 13:52

Picchia il figlio di cinque anni perché ha raccolto pochi soldi di elemosina: è successo a Torino, dove i Carabinieri del Comando provinciale hanno arrestato una donna rom di 30 anni. La donna è stata fermata davanti all’ingresso dell’ospedale oftalmico del capoluogo piemontese.

Durante le indagini, gli investigatori hanno accertato che da tempo la donna costringeva il figlio a chiedere l’elemosina. La donna ha anche un altro figlio più piccolo di 2 anni. I bambini sono stati affidati ad una comunità.