Torino, bimba di 2 anni muore per emorragia cerebrale. Era stata dimessa dall’ospedale di Rivoli per gastrite

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 maggio 2018 15:06 | Ultimo aggiornamento: 10 maggio 2018 15:06
torino bimba muore emorragia

Torino, bimba di 2 anni muore per emorragia cerebrale. Era stata dimessa dall’ospedale di Rivoli per gastrite

ROMA – Una bambina di due anni è morta sabato 5 maggio 2018 all’ospedale Regina Margherita di Torino dove era arrivata poco prima con una grave emorragia cerebrale. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play] Era stata dimessa il giorno prima dall’ospedale di Rivoli, dove i genitori l’avevano portata poiché avvertiva malesseri conseguenti a una caduta dal letto avvenuta due giorni prima.

Sul caso la procura di Torino ha aperto un’inchiesta e ha disposto l’autopsia, che verrà eseguita nella giornata di oggi, giovedì 10 maggio 2018.

I genitori, che abitano a Collegno, l’avevano portata in ospedale perché vomitava. In mattinata, però, la diagnosi era stata di una gastrite e la piccola era stata rimandata a casa.

Visto che il quadro continuava a peggiorare, i genitori l’avevano riaccompagnata in ospedale. Soltanto a quel punto i sanitari si erano accorti che i sintomi erano quelli di un’emorragia cerebrale ormai in stato avanzato. Il trasferimento all’ospedale infantile si era poi rivelato inutile. L’inchiesta giudiziaria è coordinata dal pm Giulia Marchetti.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other