Torino. Foto Trezeguet, Corona condannato a 3 anni e 4 mesi

Pubblicato il 12 Marzo 2010 15:49 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2010 16:00

Fabrizio Corona

Per l’estorsione ai danni del calciatore David Trezeguet, Fabrizio Corona è stato condannato a 3 anni e 4 mesi dal tribunale di Torino. Il pubblico ministero Vincenzo Pacileo aveva chiesto questa mattina 3 anni e 7 mesi. I giudici hanno ordinato la pubblicazione della sentenza sul settimanale “Chi”.

Per Corona c’è anche l’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni.

Nella primavera del 2006 Trezeguet pagò 25 mila euro perché non venisse pubblicato un servizio fotografico con immagini che lo ritraevano in compagnia, a Milano, di una giovane donna che non era sua moglie.

I giudici hanno inflitto 3 anni e 4 mesi di carcere anche a Marco Bonato, collaboratore di Corona, e 5 mesi, ma solo per violazione della legge sulla privacy, al fotografo Fabrizio Pensa.

A Trezeguet, che si è costituito parte civile, è stato riconosciuto il diritto ad avere un risarcimento dei danni e l’immediato pagamento a titolo di provvisionale di 25 mila euro.