Torino, genitori ubriachi con in braccio il figlio di 5 mesi: polizia porta bimbo in comunità

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 marzo 2019 14:47 | Ultimo aggiornamento: 18 marzo 2019 14:47
Torino, genitori ubriachi in strada: polizia gli toglie il figlio di 5 mesi

Torino, genitori ubriachi con in braccio il figlio di 5 mesi: polizia porta bimbo in comunità

ROMA – Una coppia girava per la città con il figlio di 5 mesi in braccio, barcollando fino a rischiare di farlo cadere. Alcuni residenti che hanno assistito alla scena per le strade di Torino hanno chiamato la polizia e segnalato il pericolo. La polizia ha prelevato il piccolo e l’ha affidato a una comunità, denunciando i genitori per abbandono di minore.

Carlotta Rocci su Repubblica scrive che i residenti si sono accorti di quanto stava accadendo e hanno dato l’allarme. La polizia ha così trovato il padre e la madre, di 40 e 25 anni, che avevano appena messo il bimbo nel bagagliaio della loro auto, vicino al cane, e stavano per mettersi in viaggio verso casa. Ai genitori è stato contestato l’abbandono di minore, ma non la guida in stato di ebbrezza dato che l’auto non era stata ancora messa in moto.

Gli agenti intervenuti sul posto hanno tentato di identificare i due adulti, che continuavano ad addormentarsi sopraffatti dall’alcol. Il bambino è stato così affidato temporaneamente a una comunità per metterlo in sicurezza. (Repubblica)