Torino: incendio (doloso?) al Convitto Umberto I. Lezioni sospese

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 25 marzo 2019 9:07 | Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2019 9:07
Torino: un incendio (doloso?) al Convitto Umberto I. Lezioni sospese

Torino: incendio (doloso?) al Convitto Umberto I. Lezioni sospese (foto d’archivio Ansa)

TORINO – Incendio alla scuola elementare, e il sospetto che quell’incendio sia stato provocato da qualcuno: il rogo è divampato la sera di domenica 24 marzo in un’aula del Convitto Umberto I, noto istituto scolastico del centro di Torino. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco e per fortuna non ci sono intossicati. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire le cause del rogo. L’ipotesi è che l’incendio sia doloso. Almeno per tutta la giornata di lunedì 25 l’istituto resterà chiuso.

Lezioni sospese per i bambini della scuola primaria, a seguito dell’incendio divampato nell’aula 20. “Il primo piano, quello che ospita gli studenti delle elementari, non è agibile – spiega la direttrice scolastica, Giulia Gugliemini – Quindi, per i piccoli ho dovuto sospendere le lezioni. Per gli altri, la giornata si svolgerà in maniera regolare”.

A far scattare l’allarme, ieri sera intorno alle 22, il fumo che si è sparso per il corridoio. I ragazzi che dormono al secondo piano, 120 giovani da tutte le parti del mondo, sono stati fatti evacuare. Si sospetta, come detto, l’origine dolosa, ma le indagini dovranno fornire ulteriori elementi a sostegno di questa tesi. (Fonte Ansa).