Torino. Infarto al lavoro il primo maggio, salvato dai colleghi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Maggio 2014 19:55 | Ultimo aggiornamento: 1 Maggio 2014 19:55
Torino. Infarto al lavoro il primo maggio, salvato dai colleghi

Torino. Infarto al lavoro il primo maggio, salvato dai colleghi

TORINO – Era al lavoro, al Museo egizio di Torino, quando si è improvvisamente sentito male. Un infarto, lì, nel museo Egizio di Torino, dove era al lavoro nonostante il giorno festivo. L’uomo però, è stato salvato dai colleghi che hanno subito capito la gravità della situazione e per  ben due volte lo hanno rianimato col defibrillatore.

Un egittologo di 58 anni, che fa la guida nel museo, ricorderà a lungo questo Primo Maggio. Dopo l’intervento dei colleghi, è stato trasportato in ospedale da un’ambulanza del 118.

Ora è ricoverato alle Molinette in prognosi riservata, ma non dovrebbe correre pericolo di vita.