Torino: ingoia le carte credito per far sparire le prove della truffa

Pubblicato il 27 ottobre 2011 10:38 | Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2011 10:41

TORINO – Per fare sparire la prova del suo tentativo di truffa ha cercato di ingoiare le due carte di credito rubate e usate in un negozio di Torino, ma è stato sorpreso dai carabinieri mentre ne stava ancora masticando una.

Larry Jay John, sedicente cubano di 34 anni, è stato arrestato mentre era ancora nella pelletteria che intendeva frodare portando via una giacca e una borsa di pelle per un valore di circa 500 euro.

A chiamare i Carabinieri e trattenere l'uomo fino all'arrivo dei militari è stato il titolare del negozio, dopo che una cassiera aveva segnalato la transazione negata del lettore delle carte di credito, bloccate dai proprietari dopo il furto.