Torino, marocchino ubriaco e drogato aggredisce tre agenti di polizia

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 giugno 2018 11:53 | Ultimo aggiornamento: 12 giugno 2018 11:53
Torino, marocchino ubriaco e drogato aggredisce tre agenti di polizia

Torino, marocchino ubriaco e drogato aggredisce tre agenti di polizia

TORINO – Un giovane immigrato marocchino di 27 anni è stato arrestato dopo aver aggredito e ferito tre agenti di polizia a Torino,  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Playnel quartiere Parella.

L’uomo, ubriaco e sotto l’effetto di stupefacenti, ha scagliato un bidone della spazzatura contro alcune auto in sosta, danneggiandole. Un poliziotto in quel momento fuori servizio ha visto la scena ed è intervenuto per cercare di bloccare l’uomo. Ma mentre contattava la centrale operativa per chiamare i soccorsi, questi gli ha scagliato addosso una bicicletta, una di quelle a noleggio del bike sharing che si trovano per le strade italiane.

La rabbia del giovane non si è placata nemmeno all’arrivo delle volanti. Gli agenti, riferisce Il Giornale, sono comunque riusciti ad immobilizzarlo. Lo straniero è stato portato in ospedale, dove è emersa la sua positività all’alcol e alla cocaina. È stato quindi arrestato per danneggiamento, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.