Torino, pedone muore investito da un’auto. Caccia al pirata della strada

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 gennaio 2019 9:55 | Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2019 10:13
Torino, pedone muore investito da un'auto. Caccia al pirata della strada

Torino, pedone muore investito da un’auto. Caccia al pirata della strada

TORINO – E’ morto nella notte il pedone investito lunedì sera, 31 dicembre, da un‘auto pirata a Torino. Sono in corso da parte degli agenti della polizia municipale di Torino le ricerche dell’auto che lo ha investito. Ignota al momento l’identità della vittima.

L’incidente si è verificato in strada Castello di Mirafiori, all’incrocio con strada delle Cacce. La vittima, un uomo tra i 40 e i 50 anni, è stato trascinato per oltre 50 metri. Con molta probabilità era sceso dalla propria bicicletta, lasciandola appoggiata ad una siepe, e aveva attraversato l’incrocio a piedi. Potrebbe essere caduto a terra poco prima di essere investito e, secondo i primi accertamenti, trascinato dall’auto.

Un testimone ha assistito a parte dell’accaduto e ha chiamato i soccorsi. Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale C.T.O. del capoluogo piemontese. La squadra infortunistica del Reparto Radiomobile della polizia municipale – si legge in una nota – è sulle tracce del veicolo investitore ed effettuerà ulteriori accertamenti per identificare il conducente.

Chi avesse assistito all’incidente o riconoscesse la bicicletta e chi poteva essere a bordo della stessa è pregato di mettersi in contatto con la Centrale della Polizia Municipale Torino allo 0110111.