Torino, regala alla ex fidanzata troppi peluche giganti: denunciato per stalking e arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 novembre 2018 6:00 | Ultimo aggiornamento: 29 novembre 2018 2:43
Torino, arrestato per stalking: troppi peluche giganti alla ex fidanzata

Torino, regala alla ex fidanzata troppi peluche giganti: denunciato per stalking e arrestato

TORINO – Ha inviato alla ex fidanzata peluche giganti, molti peluche. La donna esausta ha deciso così di denunciare l’uomo, un albanese di 27 anni e residente a Beinasco, di stalking. L’uomo non ha accettato la denuncia e dopo averla seguita ancora una volta, l’ha minacciata sul posto di lavoro per farle ritirare la querela. Per questo motivo l’ex è stato arrestato in provincia di Torino.

Carlotta Rocci su Repubblica scrive che l’uomo nel tentativo disperato di tornare con la donna che l’aveva lasciato si era anche fatto tatuare il suo volto sul braccio come promessa d’amore. La donna dopo pedinamenti, regali indesiderati e decine di messaggi ha deciso di denunciarlo per stalking ai carabinieri.

Quando l’uomo è stato chiamato in caserma per notificargli gli atti della denuncia depositata a fine ottobre, l’uomo è impazzito. Ha raggiunto la donna sul luogo di lavoro, un ristorante, e ha insistito per un suo ripensamento sulla querela ma l’unico risultato ottenuto è stato quello di finire agli arresti.