Torino: prende a martellate la moglie, erano separati in casa da 20 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Gennaio 2015 19:34 | Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2015 19:51

 

Torino: prende a martellate la moglie, erano separati in casa da 20 anni

Foto d’archivio

TORINO – Ha preso a martellate la moglie, mentre stava dormendo, ma la donna è riuscita a divincolarsi e a fuggire chiudendosi in una stanza. Un uomo di 72 anni è stato arrestato dai carabinieri nella giornata di giovedì a Moncalieri (Torino), per tentato omicidio.

La moglie, 68 anni, è stata trasportata all’ospedale in stato di choc, ma non è grave. I due, ha raccontato la donna, erano separati in casa ormai da vent’anni e litigavano spesso, ma lei non si aspettava che il marito potesse tentare di ucciderla.