Torino, raid al campo rom: 20 nomadi tornano a Continassa

Pubblicato il 11 Dicembre 2011 15:14 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2011 15:39

TORINO, 11 DIC – Circa una ventina degli zingari che ieri sera erano fuggiti dal campo abusivo della Continassa, a Torino, prima del raid dei cittadini del quartiere Vallette, sono tornati stamani nell'area a verificare le condizioni di baracche, tende, auto e roulotte danneggiate dall'incendio. Sul posto sono in corso operazioni di smassamento del materiale andato bruciato (per la maggior parte si tratta di rifiuti) da parte dei vigili del fuoco.