Torino/ Rissa fra prostitute italiane e cinesi: “Questo marciapiede è nostro”

Pubblicato il 4 agosto 2009 13:52 | Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2009 13:54

204527_MXAM302_APRissa violenta per un marciapiede. A Torino, in corso Regina Margherita, un gruppo di prostitute cinesi ha aggredito delle colleghe italiane, colpevoli di sostare in cerca di clienti in una zona dove pretendevano l’esclusiva.

Il convivente di una delle ragazze italiane ha addirittura scagliato una bicicletta contro le “avversarie”. La baruffa è stata sedata con difficoltà dai carabinieri: anche dopo il loro arrivo le squillo hanno continuato a darsi cinghiate e pugni. In sei sono state arrestate.