Torino, rissa tra fratelli in casa finisce a coltellate: ferito al torace e alla braccia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Ottobre 2019 20:07 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2019 20:08
Torino accoltella fratello rissa

Foto archivio ANSA

TORINO – Una rissa tra fratelli in una casa a Torino il 14 ottobre è finita a coltellate.  Il fratello ferito al torace e alle braccia è stato portato all’ospedale Molinette, mentre l’altro è stato arrestato dalla polizia. Il motivo della lite culminata con l’aggressione sarebbe per questioni economiche. 

Secondo una prima ricostruzione, i due fratelli di 31 e 39 anni hanno iniziato a litigare lunedì in una casa in via Groppello. Il maggiore ha avanzato una richiesta di soldi al minore, ma quando questo ha rifiutato ha estratto un coltello e l’ha ferito a torace e braccia.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e la polizia. L’uomo di 31 anni è stato soccorso e trasportato in codice giallo all’ospedale Molinette di Torino. Il fratello di 39 anni invece è stato arrestato dalla polizia. (Fonte ANSA e Repubblica)