Torino: spiava l’ex moglie con una telecamera nella tv della donna. Uomo di 54 anni arrestato per stalking

Pubblicato il 31 agosto 2009 12:13 | Ultimo aggiornamento: 31 agosto 2009 12:13

stalkingAveva piazzato nel televisore della camera da letto dell’ex moglie una telecamera. L’uomo, di 54 anni, è stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Torino per stalking.

Da diversi mesi ormai importunava la donna, di 51 anni, con minacce, ingiurie e lesioni. Ad accorgersi di quell’occhio indiscreto è stata la stessa donna, che ha notato sopra lo schermo del televisore una strana lucina rossa.

L’idea che fosse l’ennesima invenzione dell’uomo per darle fastidio è stata immediata, come la chiamata al 112. Quando i carabinieri hanno chiesto all’uomo se sapesse qualcosa di quell’apparecchio, ha ammesso tutto.

I due ex coniugi vivevano nello stesso edificio, anche se in alloggi separati, e in diverse occasioni l’uomo aveva minacciato la donna e i loro due figli di 27 e 14 anni. «Se trovo un altro uomo in questa casa sei morta», aveva detto diverse volte alla sua compagna, che spesso era stata minacciata anche con violenza. L’uomo si trova ora in carcere.