Torino, tre ragazzine rubano cellulare a un 70enne: “Dacci 120 euro se lo rivuoi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Aprile 2020 10:43 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2020 10:43
Carabinieri, Ansa

Torino, tre ragazzine rubano cellulare a un 70enne: “Dacci 120 euro se lo rivuoi” (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Tre ragazzine, tra i 13 e e 17 anni, tre ragazzine residenti in un campo nomadi di Torino hanno rubato il cellulare a un anziano mentre faceva la coda di fronte a un supermercato e il giorno dopo hanno chiesto un riscatto per restituirglielo.

Rivuoi il telefono? Dacci 120 euro.

La storia è raccontata dalla Stampa. 

“La moglie del pensionato – racconta il quotidiano – aveva poi chiamato ripetutamente il numero del marito: dopo diversi tentativi le aveva risposto una voce da bambina, che le aveva chiesto 120 euro di riscatto per lo smartphone”.

Dopo una lunga trattativa poi l’accordo tra le tre ragazzine e i due coniugi per 70 euro.

Per fortuna però la coppia, prima di andare all’incontro, ha deciso di chiamare i carabinieri.

Carabinieri che si sono presentati all’appuntamento e hanno risolto la situazione.

“Dopo lo scambio – racconta ancora la Stampa – i militari sono intervenuti e hanno fermate le tre ragazzine con l’accusa di furto aggravato ed estorsione.

La 17enne è stata arrestata e accompagnata all’Istituto Minorile Ferrante Aporti mentre le sue baby complici, non imputabili, sono state segnalate alla Procura e riaccompagnate al campo nomadi. Agli anziani sono stati restituiti soldi e cellulare”.

Attenti. Attenti quando andate al supermercato. (Fonte: La Stampa).