Torre de’ Busi (Lecco), Pietro Augruso si schianta in moto e muore a 26 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 maggio 2018 6:45 | Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2018 0:33
Torre de' Busi (Lecco), Pietro Augruso si schianta in moto e muore a 26 anni

Torre de’ Busi (Lecco), Pietro Augruso si schianta in moto e muore a 26 anni (Foto archivio Ansa)

TORRE DE’ BUSI (LECCO) – Incidente mortale a Torre de’ Busi, in provincia di Lecco. Pietro Augruso, 26 anni, di Calolziocorte, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] stava andando al lavoro in provincia di Bergamo in moto quando, sulla strada provinciale 177 nel tratto di via San Michele, si è schiantato contro una Fiat Panda.

Dopo lo scontro frontale la moto di Augruso è finita contro un muro per terminare la corsa addosso ad un’altra Panda, informa il Giorno. 

Nell‘incidente, accaduto la mattina di venerdì 25 maggio, sono rimasti coinvolte e ferite anche altre cinque persone che si trovavano sulle due utilitarie, tra cui una bambina di 7 anni e due ragazzine di 12 anni.

Quando sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 insieme agli operatori dell’elisoccorso di Bergamo, per il giovane non c’era ormai più nulla da fare. Augruso è morto sul colpo e la salma è stata recuperata e portata alla camera mortuaria del cimitero, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

I funerali del giovane saranno celebrati lunedì 28 maggio nella chiesa arcipresbiteriale di Calolziocorte.