Torre del Greco, anziana picchiata: si costituisce l’aggressore: “Ero ubriaco”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 gennaio 2018 7:22 | Ultimo aggiornamento: 6 gennaio 2018 19:12
torre-del-greco

Torre del Greco, anziana picchiata: si costituisce l’aggressore: “Ero ubriaco”

NAPOLI – Un’aggressione alla vigilia di Capodanno che ha sconvolto Torre del Greco. Un’anziana donna, di 77 anni, è stata letteralmente picchiata da un 23 enne. L’episodio – come riportato dal Mattino – si è verificato a pochi passi dal centro, nella traversa di Santa Maria del Principio.

Elena Barone Schioppa si è trovata ad assistere ad una scena di violenza: Ciro Massella stava malmenando la sua fidanzata 22 enne, quando l’anziana è intervenuta per cercare di calmare il ragazzo. Da qui la reazione contro la donna che, colpita da calci e pugni, ha riportato ferite in pieno volto.

Nella serata del 5 gennaio il giovane, sulle cui tracce erano gli agenti del Commissariato di Torre del Greco, si è prima recato a casa della Schioppa per scusarsi, per poi presentarsi in commissariato. Per giustificarsi ha dichiarato che era ubriaco.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other