Torre del Greco, sposo si allontana dal banchetto con i soldi delle buste: al suo ritorno scoppia la rissa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2018 19:59 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2018 19:59
torre del greco

Torre del Greco, sposo si allontana dal banchetto con i soldi delle buste: al suo ritorno scoppia la rissa

NAPOLI – Lo sposo scappa e spende i soldi delle buste e il matrimonio finisce in rissa. È accaduto a Cappella Nuova, a Torre del Greco, in provincia di Napoli.

Durante il banchetto nuziale lo sposo, un militare di Roma, si è defilato ed è sparito per circa 4 ore, mentre tutti gli invitati, compresa la sposa, si chiedevano dove fosse finito. L’uomo aveva deciso di godersi un po’ di svago prima di intraprendere la vita matrimoniale, spendendo buona parte dei soldi che gli invitati avevano inserito nelle buste. E così, quando è tornato al ristorante con il ricevimento ancora in corso, lo zio della sposa lo ha aggredito con toni accesi, accusandolo di aver rubato i soldi dei regali.

Il militare, infastidito per l’attacco verbale, ha risposto con altrettanta veemenza, al punto che i due sono venuti alle mani. Nel ristorante si è quindi scatenato il parapiglia, mentre i proprietari del locale hanno chiamato le forze dell’ordine per chiedere di intervenire sul posto e sedare la rissa. La polizia ha fatto scattare la denuncia per entrambi, mentre lo sposo è rimasto ferito e se l’è cavata con tre giorni di prognosi.