Tortolì, bimbo di 4 anni cade dalla finestra e finisce in coma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Luglio 2020 13:50 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2020 13:50
Tortolì, bimbo di 4 anni cade dalla finestra e finisce in coma

Tortolì, bimbo di 4 anni cade dalla finestra e finisce in coma (Foto Ansa)

Un bimbo di quattro anni è ricoverato in coma nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Brotzu di Cagliari dopo essere caduto dalla finestra della sua abitazione a Tortolì, in Ogliastra.

Le condizioni del bimbo, di origini marocchine, sono gravi ma stabili. I medici mantengono riservata la prognosi. L’incidente è avvenuto alle 20 di domenica 5 luglio.

Dopo un volo di circa tre metri il bimbo è finito nel balcone del piano inferiore, riportando un grave trauma cranico con ematoma cerebrale. La madre ha soccorso il piccolo e lo ha trasportato in auto all’ospedale di Lanusei.

I medici del pronto soccorso si sono subito resi conto che la situazione era critica, tanto che hanno deciso l’immediato trasferimento al Brotzu. Il bambino alle 22, è stato trasportato in elicottero a Cagliari ed è stato subito ricoverato in Rianimazione dove è tenuto costantemente sotto controllo.

Santa Maria Codifiume, bambino di 6 anni precipita dalla finestra.

La scorsa settimana incidente analogo a Santa Maria Codifiume, in provincia di Ferrara. Un bimbo, di appena sei anni, è precipitato da una finestra del terzo piano dell’appartamento in cui vive. E’ successo lunedì sera intorno alle 21.30.

Il piccolo, trasportato in elicottero all’ospedale Maggiore di Bologna, è ricoverato in prognosi riservata ma la sua vita non sarebbe in pericolo.

Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti i carabinieri che hanno raccolto testimonianze e svolto i dovuti accertamenti.

Sembra che il bambino, di origine pachistana, sia andato in bagno e si sia arrampicato sul davanzale, perdendo l’equilibrio e precipitando.

In casa c’erano la mamma con altri quattro figli minorenni, mentre il padre era al lavoro. (Fonte: Ansa)