Tortoreto, si lancia dal viadotto del Salinello: morto 19enne. Aveva annunciato gesto su Facebook

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2019 16:36 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2019 16:36
Tortoreto, si lancia dal viadotto del Salinello: morto 19enne. Aveva annunciato gesto su Facebook

Il viadotto del Salinello (foto da Google Maps)

TERAMO – Un 19enne di Roseto degli Abruzzi, in provincia di Teramo, si è tolto la vita intorno alle 13 di oggi, lunedì 18 novembre, lanciandosi dal viadotto del Salinello, lungo l’autostrada A14, nel territorio di Tortoreto, un ponte tragicamente noto come il ‘ponte dei suicidi’ che raggiunge i 130 metri di altezza. Il volo di decine e decine di metri non ha dato scampo al giovane.

Secondo quanto scoperto dagli investigatori, il giovane, Berardo R., poco prima di lanciarsi nel vuoto, dopo aver parcheggiato la sua auto lungo la carreggiata, ha postato sul suo profilo social un lungo video in cui annunciava il suicidio, indicando il giorno e il posto. Il 19enne spiegava i motivi per cui ha deciso di mettere in atto il gesto. Un video in cui dice che sta registrando venerdì 15 novembre e che metterà in atto il suicidio appunto oggi, 18 novembre. Il post era accompagnato da un commento: “Non guardatelo, non mettete mi piace, non commentatelo, non condividetelo”.

Sul posto per i soccorsi sono intervenuti il personale del 118 e i vigili del fuoco. Sul caso indagano carabinieri della Compagnia di Alba Adriatica.

Fonte: ANSA.