Torvajanica, 18enne pestato e accoltellato per uno sguardo di troppo. Arrestati 3 ragazzini di 16 e 17 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 Giugno 2020 15:09 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2020 15:09
Torvajanica, 18enne pestato e accoltellato per uno sguardo di troppo. Arrestati 3 ragazzini di 16 e 17 anni

Torvajanica, 18enne pestato e accoltellato per uno sguardo di troppo. Arrestati 3 ragazzini di 16 e 17 anni (Foto archivio Ansa)

ROMA – E’ bastato uno sguardo di troppo per scatenare la furia di tre ragazzini di 16 e 17 anni contro un diciottenne. E’ accaduto sabato scorso nel centro di Torvajanica

I tre hanno aggredito con calci e pugni il diciottenne. Non solo, durante il pestaggio uno di loro ha tirato fuori un grosso coltello dalla tasca e lo ha colpito con quattro coltellate alla schiena. 

Poi i tre sono scappati a piedi lasciando il giovane a terra in un lago di sangue. 

Provvidenziale è stato l’intervento di un passante che ha immediatamente chiamato il 112.

Carabinieri e ambulanza giunti sul posto hanno prestato soccorso al ferito, trasportato al Sant’Eugenio di Roma. Per fortuna la sua vita non sembrerebbe essere in pericolo.

Dopo un rapido giro di indagini i militari sono riusciti a rintracciare i tre minorenni e li hanno arrestati domenica all’alba.

Uno di loro si era rifugiato a casa di una zia ad Ardea dove è stato trovato ancora con le mani e i vestiti insanguinati.

Ha consegnato spontaneamente l’arma ai carabinieri. Gli altri due erano invece nelle rispettive case a Torvajanica.

Tutti e tre sono stati accompagnati in un istituto penitenziario di Roma. Sono accusati di tentato omicidio in concorso e lesioni gravi. (Fonte: Repubblica)