In Toscana via l’accisa post-alluvione sulla benzina: ma solo Eni e Agip firmano

Pubblicato il 1 ottobre 2012 13:01 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2012 13:31

FIRENZE – A un anno dall’alluvione in Lunigiana la Regione Toscana elimina l’accisa sulla benzina decisa per fronteggiare l’emergenza. Anche se, ad oggi, solo Eni e Agip si sono impegnate a adeguare i prezzi. ”L’abbiamo cancellata in anticipo di tre mesi”, ricorda il governatore Enrico Rossi su Facebook. ”La benzina alla pompa dovrebbe ridursi di 6 centesimi, ma solo l’Eni con l’Agip ha sottoscritto con la Regione un protocollo impegnandosi ad adeguare il prezzo. E se possibile a fare anche ulteriori riduzioni”, osserva il presidente.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other